|  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Attività Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
DIALOGHI DI PACE 2016 A VIMERCATE DOMENICA 4 DICEMBRE

 

 

DIALOGHI DI PACE 2016 A VIMERCATE (MB) 

Domenica 4 dicembre a Vimercate (MB)


DIALOGHI DI PACE: Papa Francesco a suon di musica (e un po’ ecologico)

Credenti e non credenti insieme contro l’indifferenza in una lettura a più voci, introdotta ed intercalata da musica, del messaggio di Papa Francesco “Vinci l’indifferenza e conquista la pace”.

In questo decimo ed ultimo appuntamento 2016 dell’iniziativa si festeggerà con il pubblico anche il suo Decennale.

Mate argentino e tisane saranno offerti agli intervenuti che, per coerenza con la Laudato si’ e per sensibilizzarci contro ogni spreco, porteranno con sé da casa una tazza o un bicchiere… A CONDIZIONE CHE NON SIANO USA E GETTA (leggi di più >>> 
Vuoi bere? Portati il bicchiere!).

ore 16.30 – Chiesa del Beato Cardinal Ferrari, ingresso da via Pergolesi (parrocchia San Maurizio)

info 
sanpioxc@gmail.com e www.rudyz.net/dialoghi

A cura di Parrocchia di San Maurizio e Civico Corpo Musicale di Vimercate con altre associazioni: Campanili Verdi, La Tenda della Pace di Bellusco, ACLI, Centro Internazionale Helder Camara, Occhi sul Sociale del Servizio per la Pastorale Sociale della Diocesi di Milano, Federazione Nazionale Pro Natura.



PRESENTAZIONE INIZIATIVA – Motivazioni ed Obiettivi

COSA E PERCHÉ
Dopo l’edizione del 2010 i 
Dialoghi di Pace - lettura a più voci, introdotta ed intercalata da musica, del messaggio di Papa Francesco “Vinci l’indifferenza e conquista la pace” - tornano a Vimercate per concludervi, con la decima edizione 2016, i festeggiamenti per il decennale dell’iniziativa.

DATA
4 dicembre alle ore 16.30.

DOVE
Chiesa del Beato Card. Ferrari (parrocchia San Maurizio in Vimercate), ingresso da via Pergolesi.
Per una curiosa concomitanza saremo in una chiesa dedicata proprio a colui che volle fosse dichiarata “Tempio diocesano per la pace ridonata all’Europa dopo la Prima Guerra Mondiale” la chiesa Regina Pacis in Cusano Milanino (MI), dove l’iniziativa è stata ideata ed avviata nel gennaio 2007.
Ma la proposta non è limitata a chi frequenta questa parrocchia.
Nella volontà degli organizzatori essa, infatti, è rivolta in primo luogo a tutta la comunità pastorale ed a quelle dei dintorni. Tutte intese in senso non strettamente ecclesiale, bensì territoriale-geografico, perché fra gli invitati è naturalmente incluso chi in chiesa normalmente non ci va.

COME E PER CHI
Per questo motivo l’iniziativa, esplicitamente indirizzata a credenti e non credenti, è espressamente pensata con caratteristiche che, grazie alla forma “artistica”, la facciano vivere con una duplice anima, ecclesiale e civile, e la possano rendere gradita anche a chi non professa la fede cattolica, riconoscendosi in altre diverse religioni o in nessuna di esse.

GRAZIE A CHI DIFFONDE
Perciò gli organizzatori sono grati a chiunque potrà contribuire a far sì che l'invito a partecipare ai Dialoghi di Pace raggiunga ogni ambito di vita cittadino, di pertinenza ecclesiale ed extraecclesiale, anche nell’intento di suscitare in chi ne viene a conoscenza la volontà di riproporla autonomamente in altre sedi grazie al materiale ed alle dettagliate indicazioni pubblicate a questo scopo sul sito 
www.rudyz.net/dialoghi.

LAUDATO SI’ APPLICATA
I Dialoghi di Pace hanno anche un non trascurabile corollario di “sensibilizzazione ecologica”. Aderendo al progetto 
VUOI BERE? PORTATI IL BICCHIERE! il Decennale dell’iniziativa sarà, infatti, festeggiato con il pubblico al quale saranno offerti il mate di Papa Francesco, tisane e prodotti del Commercio Equo e Solidale.
Per coerenza con la Laudato si’ e per sensibilizzarci contro ogni spreco, tutti sono però invitati ad intervenire portando con sé da casa una tazza o un bicchiere… CHE NON DOVRANNO ESSERE USA E GETTA.
Per i “distratti” sarà comunque prevista una soluzione di “soccorso” a fronte di un “contributo ecologico” minimo. Siamo, infatti, convinti che la sensibilizzazione ecologica è più efficace quando “contamina” positivamente le attività ordinarie.

ARTISTI
Le letture sono affidate ad attori attivi nel panorama del teatro amatoriale lombardo mentre accoglienza ed intermezzi musicali saranno a cura del Civico Corpo Musicale di Vimercate.

GRATIS
L’iniziativa, resa possibile grazie alla disponibilità gratuita e volontaria di chi le presta il proprio tempo e le proprie capacità, è promossa da alcune realtà associative ecclesiali e no, locali e nazionali. È infatti aperta a chiunque voglia “farla propria” decidendo di attivarsi per adempiere alle diverse necessità artistiche, organizzative e promozionali secondo le proprie possibilità.

PROMOTORI
A cura di Parrocchia di San Maurizio e Civico Corpo Musicale di Vimercate con altre associazioni: Campanili Verdi, La Tenda della Pace di Bellusco, ACLI, Centro Internazionale Helder Camara, Occhi sul Sociale del Servizio per la Pastorale Sociale della Diocesi di Milano, Federazione Nazionale Pro Natura]