|  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Attività Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
Nomine marzo 2015

 

6 marzo 2015

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo Ausiliare di Roma il Rev.do Augusto Paolo Lojudice, del clero romano, finora Parroco di San Luca al Prenestino, assegnandogli la sede titolare di Alba Marittima. Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo Ausiliare di Roma Don Augusto Paolo Lojudice, del clero romano, finora Parroco di San Luca al Prenestino, assegnandogli la sede titolare di Alba Marittima.

Don Lojudice è nato a Roma il 1° luglio 1964. Dopo la maturità classica, conseguita nel 1983 presso il Liceo S. Benedetto da Norcia, si è preparato al sacerdozio presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore e ha frequentato i corsi di Filosofia e Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana dal 1983 al 1988. Ha conseguito la Licenza in Teologia con specializzazione in Teologia Fondamentale.

È stato ordinato sacerdote il 6 maggio 1989 per la diocesi di Roma, dove è incardinato e risiede abitualmente.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti principali incarichi e ministeri: Vicario parrocchiale della parrocchia S. Maria del Buon Consiglio (1989-1992); Vicario parrocchiale della parrocchia S. Vigilio (1992-1997); Parroco della parrocchia S. Maria Madre del Redentore a Tor Bella Monaca (1997-2005); Padre Spirituale al Pontificio Seminario Romano Maggiore (2005-2014).

Dal 2014 è Parroco della parrocchia S. Luca al Prenestino.


7 marzo 2015

In data 6 marzo 2015, il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare di Roma presentata da S.E. Mons. Paolino Schiavon, Vescovo titolare di Trevi, in conformità ai canoni 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.